Pagina principale

AL VIA IL CORSO PER FORMATORI IN MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE

Si terrà il prossimo 27 e 28 novembre presso la sede del CeFAS Azienda speciale della CCIAA di Viterbo, il corso di formazione per "Formatori in mediazione civile e commerciale" realizzato nell'ambito dell'aggiornamento formativo biennale obbligatorio, ex art. 18, co. 3, lett. A del D.M. 180/2010.L'attività è realizzata in collaborazione con Concilia.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al giorno 21 novembre p.v.

Per maggiori informazioni è attiva la segreteria del corso al n. 0761 324196, mailto formazione@cefas.org.




Documenti correlati:
Corso form.mediatori nov2014
md.iscr form.mediatori nov2014

CICLO DI SEMINARI SU "ANALISI ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO"

Il percorso formativo di carattere seminariale affronta, con rigore scientifico e modalità pratiche, alcune tematiche di estrema attualità ed interesse riconducibili al filone dell'efficientamento energetico. L'iniziativa si inserice all'interno del quadro delle attività divulgative che il CeFAS in collaborazione con il CIRDER (Centro Interdipartimantale di Ricerca e Diffusione delle Energie Rinnovabili dell'Università della Tuscia) e con supporto della Camera di Commercio di Viterbo, hanno pianificato per l'anno 2014 nell'ambito del progetto Tuscia Sostenibile.


Il ciclo seminariale, della durata di 12 ore, sarà strutturato in 3 sessioni.



Per ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria dei corsi tel. 0761.324196 (int. 4 o 7) o inviare una mail a formazione@cefas.org.




Documenti correlati:
Seminari efficientamento energetico
md iscr seminari efficentamento2014

INFORMA LEA-JOB

La Camera di commercio IAA partecipa al progetto INFORMA LEA JOB il progetto ha come obiettivo, lo sviluppo di una modello per il riconoscimento e la convalida dell’apprendimento informale per lavoratori in crisi occupazionale.


Attraverso un “accordo di partenariato” tra vari enti legati al mondo della formazione e del lavoro al contempo, capitanato dall’Associazione Industriali di Grosseto, il progetto finanziato dal programma Leonardo Da Vinci, Transfer of Innovation, ha l’obiettivo generale di “sostenere il  miglioramento della qualità e l’innovazione in materia di sistemi di istruzione e formazione professionale, istituzioni e pratiche, partendo da esperienze europee e nazionali. Risponde alla finalità del Programma Leonardo di “migliorare la trasparenza e il riconoscimento delle qualifiche e delle competenze, comprese quelle acquisite attraverso l’apprendimento non formale e informale.


Il gruppo di lavoro si propone di elaborare una procedura per la costruzione di un servizio di riconoscimento degli apprendimenti informali per i lavoratori in crisi occupazionale, da utilizzare principalmente all’interno delle aziende, non da ultimo potranno rappresentare un valido supporto per enti pubblici. Il prodotto che scaturirà dal progetto sarà caratterizzato da forti contenuti innovativi apportati delle esperienze di partner europei, in grado di fornire esempi di buone pratiche. Il progetto intende valorizzare l’azienda quale “luogo di apprendimento”, contribuire all’acquisizione di tale consapevolezza da parte dell’azienda stessa, che rappresenterà il principale interlocutore in grado di sostenere un processo di valorizzazione dei saperi e di valutazione delle persone.


In pratica l’azienda potrebbe istituire al suo interno uno strumento di valorizzazione del personale in base al quale registrare gli apprendimenti acquisiti dai lavoratori “informalmente”, con lo scopo di offrire da una parte maggiore consapevolezza ai lavoratori stessi e dall’altra tesorizzare e valorizzare i saperi utili per la crescita dell’impresa stessa.


“InformaLea-Job” è un progetto triennale, approvato e finanziato dall’ISfol - Agenzia Nazionale LLP - programma settoriale Leonardo Da Vinci.


vai al sito
facebook
linkedin


Documenti correlati:
INFORMA LEA-JOB

CORSI CeFAS PRESENTI NEL CATALOGO PROVINCIALE DELL'OFFERTA FORMATIVA GRATUITA

Pubblicati nel Catalogo dell’offerta formativa della Provincia di Viterbo, realizzato con i finanziamenti del POR Obiettivo 2 FSE 2007-2013, i prossimi corsi del CeFAS.
I corsi sono gratuiti e sono riservati a diverse tipologie di destinatari in funzione degli Assi del POR.
Nello specifico, nell’Asse I (Adattabilità) troviamo i seguenti corsi:
ACQUISIZIONE TECNICHE DI VENDITA E NEGOZIAZIONE
durata 40 ore
SVILUPPO DI UNA PIATTAFORMA PER IL COMMERCIO ELETTRONICO
durata 40 ore
I destinatari dei suddetti corsi sono lavoratori dipendenti ed autonomi, imprenditori, manager.


Nell’Asse IV (Capitale umano) i corsi presenti sono:
PIANIFICARE E GESTIRE LE ATTIVITA’ DI MARKETING E COMUNICAZIONE NELL’ERA DEL WEB 2.0
durata 60 ore
TRATTAMENTO E POTATURA DELL’OLIVO
durata 40 ore
TRATTAMENTO E POTATURA DELLA VITE
durata 40 ore
Ai corsi dell’Asse IV possono partecipare tutte le persone in età lavorativa (18-65 anni), occupati o disoccupati/inoccupati iscritti al Centro per l’impiego.


Per essere ammessi ai corsi del CeFAS, si deve presentare la richiesta di “Voucher formativo individuale” alla Provincia di Viterbo, Settore Formazione Professionale, la quale verificherà i requisiti ed elaborerà una graduatoria per l’ammissione.
Il modello di richiesta del Voucher ed i relativi Avvisi sono disponibili sul sito del CeFAS (www.cefas.org) e presso la segreteria dei corsi del CeFAS (Viale Trieste 127 – Viterbo, Settore Formazione, Tel 0761.324196 Fax 0761.345974, formazione@cefas.org), presso la quale è anche possibile richiedere tutte le relative informazioni e supporto alla compilazione della domanda. Le informazioni sono reperibili anche sull’Albo Pretorio on-line della Provincia (http://albopretorio.provincia.vt.it/).


 




Documenti correlati:
Allegato 1 Istanza per assegnazione VOUCHER

SPORTELLO PER L'IMPRENDITORIALITA' GIOVANILE

È attivo presso il Ce.F.A.S. Azienda Speciale della Camera di commercio di Viterbo


L’iniziativa è inserita in un progetto nazionale di Unioncamere


Al via il network nazionale degli Sportelli per l’imprenditorialità giovanile delle Camere di commercio. A partire da questa settimana la rete delle Camere di Commercio mette a disposizione dei giovani un servizio gratuito dedicato espressamente a quanti vogliono creare una nuova impresa. Il servizio delle Camere di Commercio prevede  un’offerta mirata e integrata di attività di orientamento, formazione, assistenza, accompagnamento e supporto espressamente  indirizzata a rispondere ai diversi bisogni dello start up e post-start up, favorendo anche l’accesso a strumenti di credito e microcredito o agli incentivi pubblici nazionali e regionali, per valorizzare le opportunità occupazionali legate al lavoro indipendente. 


Nella provincia di Viterbo lo Sportello sarà disponibile presso la sede del CeFAS, Azienda speciale della Camera di Commercio di Viterbo, in Viale Trieste 127  nei giorni di lunedì dalle 9 alle 12, mercoledì dalle 15 alle 18, e venerdì dalle 9 alle 12 (tel. 0761.324196).




SPORTELLO IMPRENDITORIALITA’ GIOVANILE


Ce.F.A.S. Azienda Speciale della Camera di Commercio di Viterbo


“Villa Tedeschi” - Viale Trieste 127 01100 Viterbo,


tel. 0761/32.41.96, fax 0761/34.59.74


lunedì dalle 9 alle 12, mercoledì dalle 15 alle 18, e venerdì dalle 9 alle 12


impresa@cefas.org  www.cefas.org  www.filo.unioncamere.it


AL VIA LA NUOVA EDIZIONE DEL PROGETTO "SOSTEGNO E PROMOZIONE D'IMPRESA NEL VITERBESE"

Prende il via presso il Ce.F.A.S.l’annualità 2014 del progetto “SOSTEGNO E PROMOZIONE D’IMPRESA NEL VITERBESE”.


Vendere il proprio prodotto o servizio individuando con precisione i propri clienti sui mercati interni ed internazionali, motivare e organizzare al meglio le proprie risorse umane, tenere sotto controllo gli aspetti economico-finanziari ed i rapporti con gli Istituti di credito, creare o migliorare la propria immagine aziendale, rappresentano alcuni dei fattori critici che sono alla base del successo di una azienda.


Il Ce.F.A.S, con il sostegno e contributo della Camera di Commercio di Viterbo , ha deciso anche quest’anno di impegnarsi per “aiutare” e “affiancare” sia nuove giovani generazioni imprenditoriali sia quelle realtà che sono già da tempo presenti sul mercato. 


L’iniziativa prevede che ogni impresa partecipante avrà a sua disposizione, secondo un programma stabilito di comune accordo, un qualificato tutor con pluriennale esperienza d’azienda, che l’affiancherà gratuitamente e per almeno un anno sia nella individuazione delle eventuali criticità che nella costruzione di un piano sviluppo aziendale. 


Il programma prevede inoltre, per quanti interessati, la partecipazione a seminari ed incontri con esperti per approfondire le tematiche commerciali, economico-finanziarie e gestionali d’impresa.


Si invitano pertanto tutti gli interessati a compilare ed inviare l'allegata domanda di partecipazione. La Segreteria del Progetto provvederà successivamente a comunicare la data del primo incontro conoscitivo.


SEGRETERIA PROGETTO
SOSTEGNO E PROMOZIONE D’IMPRESA NEL VITERBESE
Ce.F.A.S. – Villa Tedeschi – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Viterbo -
Viale Trieste 127, VITERBO Tel. 0761/32.41.96 (int.1) fax 0761/34.59.74
 e-mail impresa@cefas.org,
dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.30




Documenti correlati:
domanda SPIV2014

AVVISO PUBBLICO PER ISCRIZIONE ELENCO FORNITORI

La costituzione dell’Elenco è finalizzata ad individuare operatori economici da interpellare ai sensi del “Regolamento per l’acquisizione di forniture, servizi e per l’esecuzione di lavori in economia” così come approvato dal Consiglio di Amministrazione del CeFAS nella seduta del 17.12.2013 e pubblicato al seguente indirizzo:
http://www.cefas.org/pb/flz/CeFAS_Regolamento%20ordinazioni%20in%20economia.pdf.


In allegato Avviso Pubblico comprensivo di fac simile di domanda di iscrizione nell'Elenco.
Il presente Avviso è stato pubblicato in data 30 dicembre 2013




Documenti correlati:
Avviso Albo Fornitori
domanda Albo Fornitori CeFAS

AVVISO PUBBLICO PER ISCRIZIONE NELLA SHORT LIST

Il presente Avviso pubblico è finalizzato alla creazione un elenco ristretto (Short List) di figure professionali da impiegare, sulla base di criteri di corrispondenza professionale e in rapporto a specifiche esigenze progettuali e/o organizzative, nell’attuazione e/o gestione degli interventi, conferendo incarichi di collaborazione esterna su progetti rientranti nel piano delle attività del CeFAS.



In allegato Avviso Pubblico comprensivo di fac simile di domanda di iscrizione nella Short List.
Il presente Avviso è stato pubblicato in data 19 dicembre 2013.




Documenti correlati:
Avviso Short List 2014
Short List 1°pubbl.2014 ALLEGATO A
ELENCO AMMESSI ALLA SHORT LIST 2014 I°pubblicazione 13.01.2014
ELENCO AMMESSI ALLA SHORT LIST 2014 II°pubblicazione 21.02.2014
ELENCO AMMESSI ALLA SHORT LIST 2014 III° pubblicazione 31.03.2014

Ultimi aggiornamenti


Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICT. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. - Logo di conformità W3C CSS. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. - Dichiarazione di accessibilità

CeFAS Viterbo
P.I.01840170565 - Privacy

CMS accessibile realizzato dalla Infosoft
CMS accessibile realizzato dalla Infosoft - Visita il sito

Caratteri grandi - Versione ad alto contrasto